Amore e complicità – Ugo & Chiara

Posted by on 3 Mag 2016 in News, WEDDING | 0 comments

Amore: quanti significati attribuiamo a una parola così piccola ma complessa nella sua semplicità… Quante volte tentiamo di dare una spiegazione a certe sensazioni, emozioni, stati d’animo che si rincorrono alternandosi in maniera convulsiva e confusa facendoci perdere la testa.

Avere qualcuno cui affidarsi completamente, su cui contare, è quanto di più indispensabile e gratificante possiamo sperare di trovare; amare è anche questo: protezione, fiducia, sostegno…

La storia d’amore di Ugo e Chiara nasce così, fra la semplicità di un cuore tenero e lo sguardo dolce di chi riesce a strapparle un sorriso nonostante l’armatura timida che dovrebbe proteggerla ma invece si scioglie.

Un idillio che si svela in giovane età, un’adolescenza trascorsa insieme, un’amicizia trasformatasi in un amore che li vedrà uniti in matrimonio nel loro piccolo paese, lo stesso in cui si sono conosciuti.

Perché se incontrarsi resta una magia,
è non perdersi la vera favola!

Una poesia che ho cercato di raccontare nell’unico modo che so fare, con le immagini, lasciandomi avvolgere dall’incanto e la delicatezza di due anime da sempre vicine che finalmente si fondono in una sola.

Il sorriso di questi giovani innamorati e di chiunque abbia preso parte al loro matrimonio, resterà nei miei occhi per molto, molto tempo!

amore

amore

0 - 2

0 - 3

0 - 4

0 - 5

0 - 6

0 - 7

0 - 8

0 - 9

0 - 10

0 - 11

0 - 12

0 - 13

0 - 14

0 - 15

0 - 16

0 - 17

0 - 18

0 - 19

0 - 20

0 - 21

0 - 22

0 - 23

0 - 24

0 - 25

0 - 26

0 - 27

0 - 28

0 - 29

0 - 30

0 - 31

0 - 32

0 - 33

0 - 34

0 - 35

0 - 36

0 - 37

0 - 38

0 - 39

0 - 40

0 - 41

0 - 42

0 - 43

0 - 45

0 - 46

0 - 44

0 - 47

0 - 48

0 - 49

0 - 50

0 - 51

0 - 52

0 - 53

0 - 54

0 - 55

0 - 56

0 - 57

0 - 58

0 - 59

0 - 60

0 - 61

Read More

Vincitore contest TOP PHOTO

Posted by on 23 Apr 2016 in Mostra fotografica, News | 0 comments

La Pasqua si mette da parte e lascia il posto d’onore e tutte le attenzioni alla primavera ponendo ormai alle spalle tutte le manifestazioni della settimana Santa.

E’ ormai giunto il momento di annunciare il vincitore del contest, indetto come lancio d’inaugurazione del nuovo gruppo nato da appassionati e artisti fotografi su Facebook “TOP Photo” proclamando come vincitore colui che , in termini di tecnica, impatto visivo, ricercatezza dello scatto e originalità, si è distinto fra tutti per meglio aver raccontato con poche foto l’evento sacro al quale ha assistito.

Tutte le foto pervenute sono riuscite, quale più quale meno, a riportare alla luce quelle che sono state leprospettive, i punti di vista e le sensazioni vissute, dando il giusto merito in termini di comunicazione anche a chi non era presente. E devo dire, a tal proposito, che ho visto molte fotografie BELLE ma, dovendo scegliere un album e quindi il progetto meglio sviluppato, insieme ad una giuria tecnica formata da professionisti del settore, siamo giunti alla conclusione di premiare Pippo Maggiore di cui di seguito potete apprezzarne gli scatti.

Congratulandomi e ringraziando affettuosamente tutti i partecipanti e in particolar modo il vincitore, vi rimando al prossimo contest sperando una sempre più viva collaborazione, intanto, come promesso, saranno stampate le immagini più rappresentative di ogni concorrente che vi invito a visitare in una sorta di 1a mostra fotografica con la speranza di veder numerosi visitatori e soprattutto potremo sfruttare l’occasione di conoscerci meglio e parlare della nostra amata passione che è la FOTOGRAFIA con chiunque ne abbia voglia e il piacere.

Gli altri partecipanti:

Maria Rosaria Armao, Turi Genovese, Giovanni Granata, Alfio Manasseri, Claudio Masetta Milone, Antonino Occhiuto, Ciro Regalbuto, Arianna Rubuano, Andrea Scaffidi, Antonio Sirna.

10955781_10206392789161655_1997014779291667686_n

942550_10206392788761645_5595720396120361714_n

1150170_10206231281564066_7770821936402750516_n

5674_10206231279204007_5991131015670210581_n

10623460_10206231273843873_4802781799401391229_o

12646674_10206231272523840_3449093237392012992_o

12027366_10206231308764746_5874691316425193243_o

12525258_10206231269243758_4811212111309397043_o

12418060_10206392778521389_6626499638047620806_n

12923351_10206392791081703_8837892302881720651_n

74990_10206231280004027_814511457584549215_n

Read More

” Io ti battezzo ” – Alessandra Maria

Posted by on 21 Apr 2016 in Battesimi, News | 0 comments

” Io ti battezzo,

nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.”

Con queste parole il sacerdote benedice l’acqua ricordando quanto si compie nel Battesimo, mentre tutti i presenti partecipano con la preghiera.

Ed è così che anche Alessandra Maria riceve il “sigillo di Dio”, il sacramento per il quale rinasciamo alla grazia di Dio e diventiamo cristiani.

I bambini sono la luce di Dio… “Ogni bambino che nasce è segno che Dio ha ancora bisogno di noi!”. E con gli occhi pieni d’amore e profonda commozione, Mariella e Benedetto accompagnano la loro piccola a ricevere il più bello e grande dei doni di Dio. Per Papa Francesco il Battesimo è «un atto che tocca in profondità la nostra esistenza». Grazie a questo sacramento i cristiani sono «immersi in quella sorgente inesauribile di vita che è la morte di Gesù, il più grande atto d’amore di tutta la storia», ha spiegato il Pontefice citando san Paolo. «E grazie a questo amore possiamo vivere una vita nuova, non più in balìa del male, del peccato e della morte, ma nella comunione con Dio e con i fratelli».

Il mio ringraziamento a questa meravigliosa famiglia che ho avuto l’onore e l’immenso piacere di immortalarne i più significativi attimi e le emozioni più belle sia nel giorno del loro matrimonio che in questa importante occasione; Alessandra, una piccola ma “grande” creatura che ha riempito di gioia le loro vite.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

Io ti battezzo

Io ti battezzo

41

42

43

44

45

46

47

48

49

50

51

52

53

54

55

56

57

58

59

Read More

TOP wedding photographer AG|WPJA

Posted by on 18 Apr 2016 in Awards, My diary, News, WEDDING | 0 comments

Quante volte leggiamo sulle insegne, blog, siti web, pagine Facebook… la parola “Wedding Photographer“, un appellativo “audace” se siamo noi stessi a vantarcelo, una parolona per chi te l’attribuisce senza sapere quanto pesa e il suo “reale” significato. Ma se ti trovi al 6° posto di una classifica internazionale, che raggruppa l’eccellenza di wedding photographer di tutto il mondo, per il 3° anno consecutivo, c’è solo da scoppiare a piangere dall’emozione: una gioia immensa che ti ripaga di tutti gli sforzi, i sacrifici e il sudore che c’hai messo per raggiungere questo importantissimo e tanto agognato traguardo del quale solo nella tua immaginazione forse potevi solo immaginare.

E invece, dopo la 7a posizione del 2014, l’ AG|WPJA rende oggi nota la classifica dei TOP WEDDING PHOTOGRAPHER 2015!!!

Ringraziare singolarmente tutte le coppie che mi hanno scelto sarebbe scontato, ma questo 6° posto lo voglio dedicare anche a tutte quelle che mi hanno dato fiducia e me ne daranno per quest’anno e gli anni a venire perché sono fonte di studio e meticolosa ricerca per non fermarmi mai ma continuare a sperimentare sempre cose nuove ed originali, differenziandosi dagli altri e mantenendo quella posizione che mi elegge fra i primi 10 fotografi di matrimonio al mondo, GUADAGNANDOMELA!!!

wedding photographer

Wedding photographer

Read More

Fotografo per Battesimi – SIMONE

Posted by on 6 Apr 2016 in Battesimi, News | 0 comments

Perché non si parla mai di “Fotografo per Battesimi“? Perché si cerca di riempire gli occhi con immagini di matrimonio per affascinare? Per quel che mi concerne non classifico la fotografia per battesimi una sotto-categoria, non sta scritto da nessuna parte che anche il giorno del Battesimo non si possa fare grandi cose…

I bambini sono la parte più bella ma anche quella più “difficile” da fotografare proprio per il loro essere impulsivo e quindi non sempre facile da controllare. Ed è questo quello che adoro di più… è sempre una sfida, un’enorme prova ed è in queste cose che si misura la bravura di un fotografo, e nello stesso tempo cercare di trovare inquadrature e prospettive sempre diverse per non cadere nel banale o nei soliti scatti “forzati” e standard.

E quindi, SI’, sono un FOTOGRAFO PER BATTESIMI perché non mi piace stare fermo, ma sono alla continua perenne ricerca di vedere oltre, oltrepassare il limite se c’è o per lo meno cercare di superare me stesso. come in ogni lavoro che faccio..

Quello che oggi pubblico è il Battesimo di SIMONE, un bimbo dolcissimo che, insieme al suo fratellino Lorenzo e i suoi fantastici genitori, mi ha trasmesso la serenità e la voglia di spingermi, creando un qualcosa di magico che si crea in maniera naturale in un ambiente sano e felice ma che non sempre si riesce a tirare fuori con una fotografia…

 

1

2

3

4

5

6

7

9

8

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

Fotografo per Battesimi

fotografo per Battesimi

34

35

36

38

39

43

42

40

41

44

45

46

47

48

49

Read More

Mostra fotografica – TOP photo

Posted by on 5 Apr 2016 in Mostra fotografica, My diary, News | 0 comments

Il piacere di estendere a tutti la possibilità di una mostra fotografica è ciò che mi sono voluto imporre visto che sono sempre di più gli appassionati a questo affascinante mondo.

La fotografia è il modo più immediato e semplice per comunicare; a partire dagli smartphone e finire coi social, il mondo della fotografia sembra ormai entrato nelle nostre vite in maniera preponderante e significativa: ogni cosa sembra accrescere di più il suo valore attraverso di essa.

E proprio sfruttando il potente strumento di internet e in particolare di Facebook, ho creato un gruppo in cui discutere, condividere e far conoscere il proprio punto di vista attraverso i propri occhi: TOP photo.

Lo scorso mese di Marzo, in occasione della Pasqua, è stato facile e quasi scontato promuovere un contest che raccontasse le varie manifestazioni a carattere territoriale di ogni paese, come si svolge la Settimana Santa nei vari comuni. Grazie a questi scatti, offro la possibilità di stampare e rendere pubbliche le proprie foto a chiunque volesse ammirarle. Per partecipare non bisogna far altro che postare max 10 foto sul gruppo di Facebook “TOP photo” e le più belle saranno scelte per comporre questa mostra fotografica.

Quelle che vi propongo sono solo alcune di quelle che ne faranno parte a breve e invito tutti a postare e condividere le proprie “opere d’arte”, senza alcuna timidezza e imbarazzo: nessuno nasce maestro né grande artista ma è importante essere e rimanere umili e solo mettendosi in gioco, accettando critiche e suggerimenti si può imparare qualcosa per crescere e diventarlo.

Tutti abbiamo da imparare e ognuno di noi può dare molto, anche inconsapevolmente, quindi, NON SIATE TIMIDI, aspetto i vostri scatti!

 

Foto di Andrea Scaffidi

Mostra fotografica

Mostra fotografica

Foto di Pippo Maggiore

12646674_10206231272523840_3449093237392012992_o

Foto di Claudio Masetta Milone

996692_10208974808237646_5659755705397783615_n

Foto di Giovanni Granata

12525298_10206104068188736_2664945927210090626_o

Foto di Antonio Sirna

12901020_10154071040158584_8176698828087486156_o

Foto di Alfio Manasseri

12473816_10208334759271892_9063192340825750963_o

Read More

Venerdì Santo – I GIUDEI di San Fratello

Posted by on 24 Mar 2016 in Events, I LOVE SICILY, News, Reportage | 0 comments

I Giudei di San Fratello sono presumibilmente l’aspetto più rilevante e rinomato di tutto l’interland nebroideo in tema di festività pasquali, associati alla passione di Cristo e elemento focale della processione del Venerdì Santo del piccolo comune montano.

Una manifestazione che mischia sacro e profano. L’origine di questa tradizione risale al Medio Evo, e, ancora oggi, racchiude in perfetta simbiosi fede e folklore. Ha inizio nel 1276 con la “Confraternita dei Flagellanti“, i Giudei appunto, popolo accusato per secoli di “deicidio” il cui nome viene trasposto ad una sorta di demoni allegri e chiassosi. Il loro vestiario è coloratissimo e “strano”, come strani sono i loro comportamenti e i loro atti sfrenati. Si esibiscono in una costosissima uniforme di foggia ottocentesca di colore giallo e rosso, costume è composto da una giubba e da calzoni rossi, adornati ai lati da strisce di stoffa d’altro colore. Il capo è completamente coperto da un cappuccio, una lunga lingua di stoffa con una croce ricamata sulla punta, in riferimento al carattere menzognero diabolico. Ai piedi i Giudei calzano delle scarpe in cuoio grezzo o “scarpe di pelo” ed in mano recano mazzi di catene a maglie larghe e trombe. Il loro intento è quello di dissuadere l’attenzione della gente palesemente rivolta al Cristo attirando l’attenzione su di loro correndo, arrampicandosi sui muri, facendo la tradizionale “bandiera” che consiste nel tenersi tin maniera orizzontale sui dei pali piantati appositamente, facendo leva e forza solo sulle loro braccia.

I Giudei di San Fratello sono per lo più abitanti del paese che interpretano gli uccisori di Cristo e, nelle ore della sua condanna e della Crocifissione, demoniacamente si scatenano facendo baldoria e frastuono per le vie cittadine durante la processione nonché frequentando bar, osterie e case facendosi offrire dolciumi e vino, quale segno di buon auspicio: tale forma di trasgressione al carattere sacro ed austero della Settimana Santa, incarna il rito dionisiaco del “male” da cui ci si potrà liberare con la Pasqua.

Giudei di San Fratello

Giudei di San Fratello

_K0T0113

_K0T0078-3

_K0T0087

_K0T0120

_K0T0146

_K0T0142

_K0T0172

_K0T0122-2

_K0T0347-2

_K0T0235

_K0T0336

_K0T0353

_K0T0453

_K0T0514

_K0T0327

_K0T0559

_K0T0573

_K0T0597

_K0T0622

_K0T0682

_K0T0693

_K0T0704-2

_K0T0709

_K0T0731

_K0T0839

_K0T0744

2

4G4P0045-2

4G4P0062-2

4G4P0070-3-2

4G4P0114

4G4P0124

4G4P0177

4G4P0245

4G4P0333

4G4P0336

4G4P0356

4G4P0399

4G4P0412 copia

4G4P0478

4G4P0480

4G4P0503-2

4G4P0522

4G4P0559

4G4P0565

4G4P0576

4G4P0649

4G4P0664

4G4P0706

sqxq

4G4P0759

4G4P0782

_K0T0970

1

4G4P0800-2

a

4G4P0984

4G4P0904

_K0T0921

_K0T0920

_K0T1050

_K0T1041

_K0T1054

_K0T0863

 

Read More